Impianto laser XL-3200 per legno

- semplicemente gigantesco!

Il sistema di taglio alla CO2 XL-3200 di eurolaser, con una superficie di lavorazione di 2.270 x 3.200 mm è il modello più grande della serie XL. Queste dimensioni gigantesche permettono anche la lavorazione laser di materiali particolarmente grandi. Grazie all’elevata accelerazione della testina ottica, dalla quale esce il raggio laser di taglio, viene garantita una redditività ottimale anche con una tavola di queste dimensioni.

oppure scelga una consulenza individuale!

+49 (0)4131 / 9697 - 500
+39 039 460 159

Dimensioni dell’impianto laser CO₂ XL-3200

Dati tecnici dell’impianto laser CO₂ XL-3200:

Superficie di lavoro (larg.xlung.):
Dimensioni (larg.xlung.xalt.):

Larghezza di passaggio materiale:
Altezza di passaggio tavola:

Potenza laser:
Sorgente laser:
Velocità:
Accelerazione:


2270 mm x 3200 mm (89.3" x 126")
4020 mm x 4000 mm x 1530 mm 
(158.3" x 157.5" x 60.2")

2550 mm (100.0")
58 - 80 mm (a seconda del supporto del materiale)
60 to 600 watt
CO2
1 - 1414 mm/s (a passi di 1 mm)
max. 9,1 m/s² (358"/s²)

Quali possibilità vi offriamo?

Lavorazione del legno con la tecnologia laser di eurolaser

La struttura modulare dei sistemi laser di eurolaser consente una configurazione specificamente adattata a ciascuna esigenza. Noi analizziamo le vostre esigenze e poi configuriamo la macchina laser personalizzata per le vostre esigenze.

Tagli a filigrana senza danneggiare il materiale
Tagli a filigrana
Intarsi perfetti sulle impiallacciature
Intarsi su impiallacciature
Lavorazioni a rilievo di pregio
Incisioni
Tavolo Honeycomb per la lavorazione di legno sottile.
Tavolo PIN Concept per la lavorazione di legno spesso.

 

Per una lavorazione ottimale del legno sono necessarie soluzioni speciali per i tavoli. Materiali di legno sottile come impiallacciature, pannelli MDF e compensato con spessore < 10 mm, vengono tagliati su una struttura portante di alluminio a nido d'ape. Per il taglio di fustelle o legno massiccio con spessore > 10 mm si sfrutta preferibilmente la soluzione PIN. È costituita da pin di appoggio in ottone massiccio o PMA e garantisce una lavorazione perfetta con l'emissione di fumi.

Ci occupiamo di selezionare potenza laser, superfice di lavorazione e tecniche di automatizzazione a misura delle vostre esigenze. Sfruttiamo a tal fine i risultati del test sul vostro materiale e la nostra esperienza, che conta ben 10.000 campioni applicativi.

Automazioni per le vostre macchine laser

Maggiore produttività, lavoro più efficiente – risparmio di tempo e denaro

Remote Operation

La divisione della superficie di lavoro controllata da software consente il funzionamento a due vie del sistema laser. In tal modo durante la rimozione del materiale e l’alimentazione di nuovo materiale, è possibile proseguire la produzione sul lato opposto.

Dettagli

Aggiunte opzionali

Le nostre opzioni facilitano il lavoro quotidiano e ampliano le possibilità operative

POSITIONplus - Sistema di riconoscimento ottico

Con il riconoscimento automatico della videocamera si possono ritagliare i materiali stampati esattamente lungo il profilo di stampa. Persino tolleranze dell’illustrazione in formato di stampa possono venir compensate tramite il controllo del software.

Dettagli

Lavorazione meccanica

Sulla macchina laser si possono installare teste utensili parallelamente al laser per poter utilizzare utensili come frese o lame. Un prezioso ampliamento dell’orizzonte di lavorazione in un’unica tecnologia di sistema.

Dettagli

PICTUREplus - Unità d’incisione a trame

Questa dotazione opzionale consente di lavorare file immagine e generare immagini 2D e rilievi 3D. Le incisioni sono realizzabili con una risoluzione fino a 1200 dpi e in 256 livelli di grigio.

Dettagli

Unità di aspirazione e filtraggio

I dispositivi di aspirazione vengono scelti in sintonia con la vostra applicazione e la concezione della tavola della vostra macchina laser. In tal modo si garantisce un’aspirazione completa delle emissioni sopra e sotto il materiale.

Dettagli

Unità di raffreddamento

Le unità di raffreddamento sono molto efficienti e di ottima qualità; sono dotate di regolatori elettronici della temperatura e di sistemi di monitoraggio, di modo che le sorgenti del raggio laser operano sempre in condizioni ideali per garantire un’efficienza costante.

Dettagli

oppure scelga una consulenza individuale!

 
© 2015 - 2019 eurolaser GmbH. Tutti i diritti sono riservati.