Come posso determinare l'offset della videocamera?

Tutorial per impostare correttamente il sistema ottico di riconoscimento

Con il nostro sistema ottico di riconoscimento POSITIONplus è possibile tagliare con la massima precisione i materiali stampati e compensare via software eventuali tolleranze di deviazione. Se si smonta la videocamera o la testa ottica potrebbe essere necessario ripristinare le impostazioni base della videocamera. Il video spiega come determinare correttamente l'offset della videocamera per la serie interessata (G3/S3).

Maggiori informazioni sul sistema ottico di riconoscimento POSITIONplus

Requisiti tecnici:

  • La videocamera deve essere collegata e installata correttamente.
  • Deve inoltre essere possibile trasmettere i file alla postazione PC collegata (effettuare un controllo con il programma ausiliario "amcap.exe" nella sub-directory "Tools" della directory del programma del vostro CD di dati).
  • Per il taglio di prova sono necessari 3-6 fogli di cartoncino bianco, con un peso di 140-220 g per foglio.

Avviso:

laser in funzione! Solo il personale di assistenza e operativo dotato della necessaria formazione è autorizzato agli interventi. La presente guida rapida prevede che si sia a conoscenza delle informazioni basilari per l'utilizzo dei sistemi eurolaser (sistemi G3/S3) e del software operativo LaserScout POSITION (oppure OS Production od OS Production&Design).

Sono possibili movimenti degli assi! Rispettare la distanza di sicurezza e fare attenzione alla posizione delle mani!


Istruzioni:

Si prega di seguire le istruzioni riportate rispettando la sequenza numerica:

1. Avviare il sistema in normale modalità operativa.

2. Inizializzare l'asse Z del piano di appoggio del materiale; quindi sollevare di circa +2 mm l'ugello.ESC 1-1-1-2-1 OK

3. Posare sulla superficie di lavorazione del sistema laser una copia della stampa del file in formato A4 "Camera Offset_GBR.pdf" (subdirectory"\Testjobs\Camera-Offset"), tenendo conto delle coordinate X e Y del sistema di movimentazione.

4. Attivare il sottovuoto e fissare il foglio del job di prova sul bordo, usando 2 strisce di nastro adesivo per impedire che si sposti. Usando il tasto di avanzamento portarsi al punto di riferimento dell'angolo inferiore destro del foglio e impostare: ESC-[F8]-3.

5. Inserire il sistema "ONLINE".

6. Avviare il software operativo e aprire il file di prova "Camera Offset_GER.job" (subdirectory\Testjobs\Camera-Offset).

7. Nella cartella "Profili di taglio" (verde) impostare i parametri di taglio per "Taglio carta da 200 g". Disattivare la cartella "Informazioni" in modo che non risulti visibile, in quanto non di pertinenza per determinare l'offset. Le marche di posizionamento sono raffigurate in rosso.

8. Nella scheda: "Impostazioni / Impostazioni standard / Marche di regolazione", impostare per le marche video la dimensione per le marche di posizionamento da visualizzare, con valore = 6 mm.

9. Aprire la finestra di dialogo di produzione, effettuare le impostazioni necessarie e cliccare "Anteprima".

10. Impostare come numero di emissione = 1 e come modalità produttiva = Manuale. Impostare la produzione e richiamare l'anteprima.

11. Definire nell'opzione di menu "Impostazioni marche" le marche di posizionamento per il programma di test:

Impostazioni marche / Identificazione marche / Normale/ OK

Impostazioni marche / Tipo marca / Cerchi / OK

12. Nella finestra di anteprima (l'immagine live a sinistra sulla videocamera) aprire con un clic del pulsante destro il menu a pop-up, dove selezionare l'opzione "Impostazioni base / Identificazione marche".

13. Utilizzando i tasti a cursore della tastiera del PC posizionare la videocamera sul punto di riferimento (REF) della prossima marca di posizionamento della stampa di prova.

  • Se la marca viene visualizzata nella finestra della videocamera con un bordo rosso, significa che rientra nel raggio di ricerca della videocamera.
  • Se invece la marca viene visualizzata nella finestra della videocamera con un bordo verde, significa che la videocamera ha già rilevato la marca. Si ottiene tale risultato cliccando su "Portarsi sulla marca".
  • Se il bordo rimane visualizzato in rosso, è possibile modificare la cornice di ricerca cliccando su "Misurazione"; in tal modo si misura la dimensione della marca modificando il valore in "Dimensione marca". I dati sono indicati in pixel, vedasi Stato: ad es. D(act) 54,8 PixRes.
  •  Accettare le impostazioni con un clic su "Salva".

14. Nella finestra di anteprima (l'immagine live a sinistra sulla videocamera) aprire con un clic a destra il menu a pop-up, dove selezionare l'opzione "Impostazioni base / Impostazione offset videocamera".

15. Con i tasti a cursore della tastiera del PC posizionare la videocamera sul grande cerchio nero in basso a destra sulla stampa di prova, quindi cliccare "Taglio di prova" per tagliare con il laser un cerchio in questa area.

16. Per ottimizzare il contrasto porre sotto l'area tagliata della stampa di prova un pezzo di carta bianca.

Prudenza! Il foglio non deve spostarsi!

17. Premere brevemente e una sola volta un tasto a cursore della tastiera PC. La videocamera torna all'area su sfondo bianco; se necessario posizionare la videocamera con i tasti a cursore fino a che la marca risulti raffigurata con un bordo verde, quindi cliccare "Misurazione". 

  • Si misura il valore di offset per il raggio laser. I valori della sezione "Offset videocamera" si modificano automaticamente.
  • Se i valori restano costanti durante la misurazione (circa 5 secondi), la procedura è conclusa.

18. Concludere l'impostazione dell'offset con un clic su "Salva". La sezione inferiore della schermata si chiude. 

19. È possibile controllare l'impostazione dell'offset avviando il file di prova ("Testjob offset videocamera"). In tal caso il sistema deve essere impostato in "Modalità ONLINE". 

20. Nella finestra destra della schermata "Panoramica" portarsi nuovamente sulla marca di posizionamento rossa (la prossima rispetto al punto di riferimento REF) usando i tasti a cursore della tastiera PC. Nella schermata "Videocamera" deve essere confermata l'identificazione della marca di registrazione con il bordo verde di identificazione. 

  • Con un clic sul simbolo della marca di posizionamento si avvia la procedura di rilevamento delle altre marche.
  • Se tutte le marche di registrazione sono rappresentate con un bordo verde, significa che la videocamera le ha rilevate correttamente.

21. Tutte le marche rilevate correttamente (almeno 2 unità per profilo, meglio 3 unità) verranno rappresentate in verde nella sezione destra della schermata. Nella sezione sinistra della schermata le marche rilevate sono rappresentate con un bordo verde, e con un segno di spuntatura rosso.

Cliccando "Accetta" il posizionamento del profilo di taglio viene accettato sulla scorta del rilevamento delle marche.

Se non sono state identificate diverse marche di registrazione, controllare quanto segue:

  • Le condizioni di illuminazione sono adeguate
  • e la luce è diffusa?
  • Il contrasto è sufficiente (qualità della stampa)?
  • La stampa del job di prova è stata fissata adeguatamente e si trova in posizione simmetrica rispetto agli assi di movimentazione?
  • Ripetere la misurazione dal punto 17.

22. Si apre ora la schermata "Anteprima taglio" con la raffigurazione dei profili di taglio sulla superficie di lavorazione. Nota: l'asse X viene rappresentato a monitor in posizione orizzontale!

23. Cliccare l'icona di edizione per avviare la procedura di taglio.

24. Infine passare a "OFFLINE" e ritirare manualmente di circa 500 mm la barra.

25. Se i valori di offset sono stati determinati automaticamente e sono corretti, nella stampa di prova i tagli devono rientrare nei 4 quadrati, in modo che le cornici dei quadrati sul foglio di stampa risultino di larghezza uguale in tutte le direzioni.

26. In caso contrario si devono regolare manualmente i valori di offset seguendo le note segnalate nella finestra di anteprima della videocamera per la stampa di prova, selezionando nel menu a pop-up l'opzione "Icona edizione" / "Anteprima", e con un clic del pulsante destro su "Impostazioni base" / "Impostare offset videocamera". L'indicazione è effettuata in [mm] 

  • Typically the correction may need some 1/10 [mm] only. Mind the algebraic sign!
  • Click ‘Save’ to confirm the input.
  • Place a new Test-Pattern print on the table – same position.
  • Repeat the procedure from no.16. until the result is good enough for the next laser application.

Di solito le modifiche sono da effettuarsi in 0,01 mm. Si prega di controllare se i segni sono positivi o negativi!

Accettare le modifiche con un clic su "Salva", poggiare una nuova stampa di prova sulla superficie di lavorazione nella stessa posizione del precedente e attivare il sistema su "ONLINE".

Ripetere la procedura dal punto 16. fino ad ottenere risultati soddisfacenti.

Nota: Se si perde la posizione

  • chiudere sul PC il Plot-Manager
  • cancellare il punto di riferimento REF su LCS [F8] – 2 impostare un nuovo punto di riferimento REF [F8] - 3 portarsi alla posizione. Cliccare "OK".
  • Vuotare il buffer LCS "ECS 2-4-1" / "OK"

Nota: Prima di inviare una grande commessa di lavoro al sistema di taglio, controllare sempre con procedura analogica l'identificazione della marche di registrazione e le impostazioni di offset usando il materiale da lavorare. Se si è estratta la lente ottica per interventi di manutenzione si deve sempre effettuare un test dell'offset della videocamera ed eventualmente un intervento di compensazione.

Avete delle domande? Saremo felici di rispondervi.

 
© 2015 - 2019 eurolaser GmbH. Tutti i diritti sono riservati.